chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Video nel mondo sugli eventi di “One Billion Rising”

Foto vom Flashmob auf dem Waisenhausplatz in Bern, Schweiz

Foto di un flashmob sulla Waisenhausplatz a Berna, Svizzera

Una donna su tre nel mondo è vittima di violenza. Per protestare contro questa situazione il 14 febbraio 2013 centinaia di persone sono scese in piazza in tutto il mondo ballando e manifestando [it]. Accomunate dalla parola d'ordine «One Billion Rising» [en, come nei link successivi, salvo ove diversamente indicato] costoro hanno rappresentato simbolicamente quel miliardo donne in tutte il mondo che, secondo uno studio della John Hopkins University citato dall'ONU subiscono violenze di vario tipo. Più di 13.000 organizzazioni basate in 200 Paesi hanno partecipato a questa protesta globale, con eventi organizzati anche in Afghanistan, Pakistan e Bangladesh.

Foto vom Flashmob auf der Polyterrasse der ETH in Zürich, Schweiz

Foto di un flashmob sul tetto del Politecnico di Zurigo, Svizzera

Di seguito alcuni video, provenienti da tutto il mondo, raccontano le manifestazioni del 14 febbraio 2013.

Un flashmob a Berna, Svizzera:

L'organizzazione «United Societies of Balkans» ha girato un video in cui donne e uomini da tutto il mondo spiegano le loro ragioni per scendere in piazza:

NDTV ha ripreso la manifestazione di Mumbai, India:

Questa invece il ballo delle ragazze di «New Light», una ONG che lavora nel quartiere a luci rosse di Calcutta, India:

Un video da Khartum, Sudan:

http://www.youtube.com/watch?v=ZXeIskGwLy4

Video in “stop-motion” da São Paulo, Brasile:

infine, un flashmob a Bali, Indonesia:

————

Da segnalare infine le due manifestazioni svoltesi nella giornata del 14 febbraio nel centro di Lugano, organizzate dal Coordinamento donne della sinistra e altre associazioni locali; oltre a dettagli e varie foto, c'è anche questo video su YouTube:

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.