GlobalVoices in Per saperne di più »

Spagna: “Mani in alto! Questa è una rapina!”: ancora proteste a Madrid

La scorsa settimana gli abitanti di Madrid si sono riversati in massa per le strade della città, manifestando così la loro rabbia nei confronti del Primo Ministro Mariano Rajoy, travolto dall’ultimo scandalo sulla corruzione [it]. Giovedì scorso, il quotidiano spagnolo El País pubblica [es] alcune immagini dei libri mastri dai quali risulta che Rajoy e altri esponenti di spicco del Partido Popular hanno ricevuto dei pagamenti illeciti (si veda l'hashtag #lospapelesdebarcenas). Le proteste, concentrate soprattutto all'esterno della sede del partito, si sono protratte per tutto il fine settimana.

Lunedì, il Partito Socialista ha chiesto a Rajoy di rassegnare le dimissioni. Il Primo Ministro ha risposto definendo “del tutto infondate” le accuse e dichiarando di non aver mai percepito alcun pagamento illecito. Aggiungendo che comunque il suo partito è il più adatto a guidare la nazione in questo periodo di crisi economica.

Ecco di seguito una galleria fotografica delle proteste occorse nel fine settimana — a cura dell'autrice del post originale inglese, Anna Williams.

Presidente delinquente

Presidente delinquente.

Per una Jaguar, io "uccido"

Per una Jaguar, io “uccido”. Il riferimento è al Ministro della salute Ana Mato (uccido, in spagnolo), che si presume sia coinvolta nello scandalo.

Non sono i soldi che mancano, sono i ladri che son troppi.

Non sono i soldi che mancano, sono i ladri che son troppi.

Ladri!

Ladri!

Mani in alto! Questa è una rapina!

Mani in alto! Questa è una rapina!

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.


regioni del mondo

paesi

lingue