See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

L'America Latina in bicicletta: il pianeta chiede di pedalare

L'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto guadagna sempre più consensi, soprattutto nelle grandi città, come si può notare nell’intervista [pt, come i link successivi, eccetto ove diversamente indicato] agli organizzatori di Bicicletada Massa Crítica di Salvador di Bahia. I benefici della bicicletta non si limitano solo al fatto di essere un mezzo di trasporto ecologico, che ci permette di praticare sport e avere uno stile di vita più salutare; oltre a ciò possiamo anche portare libri ai senzatetto [it], come a Saõ Paolo, o usare biciclette-taxi [en], come in Mozambico.

Il brasiliano Roberto Ambrósio Filho (Beto) ha anche un'altra proposta.

Nascido em Araraquara-SP, sempre pra lá e pra cá com sua bicicleta e sua máquina fotográfica. Apaixonado pelo ser humano, suas culturas e olhares, chegou a hora de unir tudo isso em uma viagem só, literalmente, só. Com muita fé em Deus, Beto está em busca de algo que ultrapasse os limites de sua resistência física e psicológica, voltando 2,5 anos depois, valorizando mais ainda a água que bebe e o olhar que recebe!

Nato a Araraquara [it], è sempre in giro con la sua bicicletta e la sua macchina fotografica. Affascinato dall'essere umano, dalle culture e dalle sue molteplicità, ha unito tutto ciò in un viaggio solo, anzi, da solo. Carico di ottimismo, Beto sta cercando qualcosa che superi i propri limiti di resistenza fisica e psicologica; una volta ritornato, due anni e mezzo dopo, da più valore all'acqua che beve e alla facce che incontra!

Il suo progetto si chiama Planeta pede pedal (Il Pianeta chiede di pedalare), e può essere seguito su Facebook, Twitter e sul sito web:

consiste em uma volta à América Latina de bicicleta que terá 17 países como cenário de histórias e fotografias. Em 2,5 anos de viagem, a busca por novas culturas, cheiros, paisagens e sabores darão força às pernas responsáveis pelo giro das duas rodas, livre de qualquer tipo de preconceito, a fim de mergulhar na tradição latino-americana, sem medo e sem rótulo.

Consiste in un giro in bicicletta dell'America Latina che toccherà 17 paesi, protagonisti di storie e fotografie. Durante i due anni e mezzo di viaggio, la ricerca di nuove culture, profumi, paesaggi e sapori, daranno forza alle gambe, responsabili del giro sulle due ruote, libere di qualsiasi tipo di preconcetto al fine di esplorare la tradizione Latinoamericana, senza paura e senza pregiudizi.

Dopo aver percorso quasi 1500 Km durante un viaggio di due mesi con un amico, Beto ha iniziato a pianificare questa nuova avventura. Spiega perché questo viaggio, da Salvador da Bahia [it] a Fortaleza [it], lo abbia ispirato:

Nesses dois meses de pedalada, pude entender o que significa viajar de bicicleta, entendi a grandiosidade dessa ideia. Percebi que viajar assim, sem pressa, te dá a liberdade de conhecer a fundo a cultura dos lugares, a simplicidade das pessoas. Pessoas que sempre ficam curiosas pra saber sua historia, de onde está vindo, pra onde está indo, quanto tempo de viagem, quantos quilômetros já percorreu, entre outras exclamações tão simples e engraçadas, que no fim de tudo, sempre terminam no que a gente sempre espera: um convite pra ficar.

In questi due mesi di pedalate, ho capito cosa significhi viaggiare in bicicletta, ho compreso la grandezza di questa idea. Ho realizzato che viaggiare così, senza fretta, ti dona la libertà di conoscere a fondo la cultura dei luoghi, la semplicità delle persone. Persone che sono sempre curiose di conoscere la tua storia, da dove vieni, dove vai, per quanto tempo viaggerai, quanti chilometri hai già percorso, e altre esclamazioni, così semplici e divertenti, che alla fine di tutto si concludono sempre con ciò che la gente desidera: un invito a restare.

Foto del viaggio di Beto in Brasile

Beto in Brasile. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

Beto racconta di aver incontrato molti altri che condividono la sua stessa passione per le due ruote, come Evandro e Lidiane, una coppia che sta girando continente americano.

O Evandro já havia pedalado por quase toda a costa do Brasil, anos antes, quando saiu de São Paulo e foi sozinho até Belém. Pense no tanto de histórias que tivemos o privilégio de ouvir. Essa era a sua segunda grande viagem, dessa vez com a Lidiane, sua esposa, formada em Gestão Ambiental e guerreira por ter topado partir para o mundo com Evandro. Os dois se conheceram em São Paulo e iniciaram um lindo projeto chamado “Pé no Pedal e Lixo no Lixo”, que consiste em um teatro de fantoches que eles carregam na garupa e levam até as escolas das cidades por onde passam. O teatro tem como tema a educação ambiental, que é apresentado para crianças de todas as idades, que apoiam a viagem com uma contribuição de 2 reais.

Evandro aveva già pedalato per quasi tutta la costa del Brasile, anni prima, da San Paolo e a Belém, da solo. Pensate quante storie ha potuto ascoltare. Questo è il suo secondo grande viaggio, questa volta con Lidiane, sua moglie, laureata in Gestione Ambientale e intrepida per aver accettato di partire per il mondo insieme a Evandro. I due si sono conosciuti a Saõ Paolo e hanno iniziato un importante progetto chiamato “Pé no Pedal e Lixo no Lixo”, che consiste in un teatrino di marionette che i due caricano in bici e portano in mostra nelle scuole delle città che attraversano. La rappresentazione ha come tema l'educazione ambientale, ed è presentato a bambini di tutte le età, i quali sostengono il loro viaggio contribuendo con 2 reais.

Ecco di seguito alcune foto del viaggio di Beto: attualmente si trova nella regione di Rio Grande do Sul, dopo essere transitato per Curitiba [it] la scorsa settimana.

Buona pedalata!!! L'itinerario del viaggio.

Buona pedalata!!! L'itinerario del viaggio di Beto. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

La famiglia di Beto il giorno della partenza.

La famiglia di Beto il giorno della partenza. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

Foto dal viaggio di Beto in Brasile.

Beto in Brasile. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

Bagno e cascata.

Bagno e cascata. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

In bicicletta.

In bicicletta. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

Accampamento.

Accampamento. Fonte: Vestígio de Aventura su Facebook. Immagine autorizzata.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.