See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Cina: la storia maoista ritoccata dalla propaganda

Uno dei maggiori blog su Sina Weibo pubblica un serie di foto storiche [zh] che rivelano due versioni della storia del periodo maoista (1949-1976) [en].

Il collage pubblicato da @Pongyoung sotto il titolo: “Come è stata cambiata la storia?”, è stato condiviso 11362 volte con 2237 commenti in un solo giorno. Le foto e le didascalie originali era già apparse su sul sito ifeng.com [zh].

Per aiutare i lettori a percepire le differenze tra le due versione della storia, ecco il collage di 10 foto con brevi didascalie.

La persone mancante della seconda foto è Lin Biao, l'ex leader del Partito Comunista Cinese che è stato condannato come traditore, a seguito del suo tentativo fallito di fuga verso Mosca nel 1971. E’ stato ucciso in un incidente aereo durante la sua fuga.

La persone mancante è Peng Dehuai, che è stato un prominente leader militare comunista. E’ stato perseguitato durante la Rivoluzione Culturale e morì in prigione nel 1974.

La modifica dell'immagine è stata fatta per individuare i due grandi leader dell'epoca: Mao Zedong e Joseph Stalin.

Le persone non pertinenti sono state cancellate per evidenziare il leader.

La persona mancante è Peng Zhen, anche lui una volta un leader del PCC. E’ stato purgato durante la Rivoluzione Culturale per essersi opposto alla visione di Mao sul ruolo della letteratura in relazione allo stato.

Gli ombrelli e coloro che li tenevano hanno ostruito la scena, e quindi sono stati cancellati.

Foto scattata originariamente nel 1927 tra un gruppo di intellettuali e scrittori – Zhou Jianren, Xu Guangping, Lu Xun (in alto da sinistra) e Sun Xifu, Lin Yutang, Sun Fuyuan (in basso da sinistra). Lin Yutang scappò a Taiwan nel 1949 e a Marzo del 1977 quando la foto fu ripubblicata, Lin Yutang e Sun Xifu furono cancellati.

Lei Feng, un soldato dell'esercito dell'Armata di Liberazione Popolare, è stato ritratto come un cittadino modello dopo la sua morte. Lo sfondo della sua foto è stato cambiato con alberi di pino, che simboleggiano gli intenti sempreverdi della propaganda politica.

Molti camerati che sono stati addestrati con Mao Zedong nel campo dell'Armata Rossa nel 1937 sono scomparsi quando la foto è stata pubblicata in epoca maoista. La foto originale è tornata a galla nel 1986 durante il periodo di Deng Xiaoping.

La persona mancante è Ren Bishi, un leader politico e militare del PCC. La foto fu scattata nel 1940 con Zhou Enlai e Mao Zedong. Ren è stato cancellato in quanto venne criticato durante la Guerra di Liberazione, quando ammalatosi venne ricoverato in un ospedale in URSS.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.