chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Russia: Twitter vietato per i governatori?

In un recente articolo [ru], il quotidiano Izvestia ha citato una fonte anonima all'interno del Cremlino secondo cui che il governo federale starebbe scoraggiando governatori e capi delle regioni dal comunicare cosa pensano tramite Twitter. Il motto non ufficiale è “produrre risultati tramite ‘azioni reali', non online”, anche se il giornale ipotizza che il Cremlino sia più interessato a evitare il ripetersi di scandali che coinvolgono i funzionari statali e alcune osservazioni imbarazzanti pubblicate su Twitter. Nikita Belykh, Governatore di Kirov e popolare blogger, rifiuta [ru] qualsiasi campagna contro Twitter, strumento che dichiara di utilizzare come “continuazione della massima trasparenza” con gli elettori.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.