See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Messico: geolocalizzazione di comportamenti sociali positivi

Screen grab from the Juarez Heroreports map

Schermata da Juarez Heroreports

Hero reports [en, come i link successivi eccetto ove diversamente indicato] è un progetto non-profit che unisce crowdsourcing e geolocalizzazione per divulgare storie di coraggio popolare/civico e di comportamenti sociali positivi. Il tutto è partito da Ciudad Juárez, in Messico [es] grazie a un'iniziativa del Center for Civic Media del MIT, denominata “Crónicas de Héroes“, sotto la direzione di Yesica Guerra, studiosa di progettazione urbana, laureata in Architettura e Design presso il MIT. Ciudad Juarez è nota per essere una delle città più violente del mondo [it], a causa dei crimini legati ai cartelli della droga e al femminicidio.

Yesica Guerra parla del progetto in questa video intervista per il blog della Knight Foundation:

Il video che segue è un trailer in spagnolo per Heroreports di Juarez:

SecondoMaite Fernandez del International Journalists’ Network, l'idea del progetto è nata nel 2009 quando Christopher Csikszentmihályi, ex direttore del Center for Civic Media visitò Ciudad Juarez con una delegazione volta a elaborare idee per migliorare la vita cittadina.

Il successo iniziale dei ‘Juarez Heroreports', che hanno documentato e geolocalizzato qualcosa come 1045 testimonianze di azioni positive per la società civile, è stato seguito da altri siti a Monterrey, México, [es] al confine traTijuana, Messico, e San Diego, California, USA [es], per arrivare fino in Kazakistan [ru]. Pur appartenendo tutti allo stesso network, ogni sito web possiede una propria identità e grafica. Le finalità e le ragion d'essere restano comuni.

Heroreports viene descrittocome una campagna di pensiero positivo. Ecco un esempio di una breve testimonianza rilasciata il 9 aprile scorso [es] a Ciudad Juárez:

Un día que regresaba del Paso Tx. Iba una señora caminado mayor de edad que regresaba de trabajar y traía muchas bolsas pesadas vi como un joven le ofreció ayuda hasta que la subió al camión.

Un giorno mentre ero di ritorno da El Paso, in Texas, ho visto una signora anziana che rientrava a casa dal lavoro carica di borse pesanti. Ho visto un giovane offrirle aiuto e sorreggerla per farla salire sul suo camion.

Progetti come quello di Hero reports mostrano una maniera innovativa di utilizzare i media digitali per le comunità locali. I benefici sono molteplici se si stabilisce un contatto tra il mondo online e la realtà della strada. Le applicazioni potenziali e i risultati non possono essere previsti in maniera assoluta. Allo stato attuale, alcuni contributi suonano più come brevi racconti letterari che vere testimonianze.

I siti web di “Hero reports” incoraggiano i singoli individui ad alzare la voce e concentrarsi sui comportamenti positivi dei cittadini in quelle aree densamente popolate che sono sconvolte dai conflitti, e stanno diventando risorse utili di documentazione comparativa geopolitica.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.