chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

articoli mini-profilo di Cina

28 luglio 2015

La Cina ha bloccato Telegram perché aiuta i difensori di diritti umani

GV AdvocacyRuNet Echo

Il giornale del Popolo, controllato dal governo cinese, ha accusato Telegram di aiutare gli avvocati e gli attivisti per i diritti umani.

14 luglio 2015

Uber in Cina, visto dagli occhi di un autista

Nonostante il giro di vite sul servizio in Cina, per molti Uber vale la pena. Gli autisti guadagnano molto, i passeggeri apprezzano le tariffe economiche.

7 luglio 2015

Chi sono i 5.5 milioni di fans della pagina Facebook del quotidiano cinese People's Daily?

Il quotidiano governativo "People's Daily" ha 5 milioni di like su Facebook, peccato che il social sia bloccato in Cina. I netizen cinesi ne discutono.

26 giugno 2015

Le autorità cinesi reclutano giovani ‘Ziganwu’ per la propaganda online

GV Advocacy

Gli 'Ziganwu' sono commentatori online difensori del governo, eppure non ufficialmente affiliati alle autorità. La provincia cinese del Sichuan ha adottato il termine nella propaganda.

21 giugno 2015

I commenti online contro gli africani e la questione razzista in Cina

I pregiudizi letti online sono affidabili? “Molti cinesi mostreranno odio online per sentirsi meglio con se stessi, ma saranno emozionati incontrando persone nere nella realtà”

15 giugno 2015

Reazione dei netizen al documentario shock sui rifiuti plastici in Cina

I netizen cinesi si infuriano per la carente regolamentazione sullo smaltimento dei rifiuti plastici dopo l'uscita del documentario "Il regno di plastica", dedicato al tema.

30 maggio 2015

Le accuse contro l'avvocato Pu Zhiqiang e l'inizio dell’ ‘inquisizione di Weibo’ in Cina

GV Advocacy

L'avvocato per i diritti umani Pu Zhiqiang è stato accusato per dei suoi commenti online in cui avrebbe "incitato all'odio razziale" e causato "disordini pubblici".

7 maggio 2015

Condannata la giornalista cinese Gao Yu per aver diffuso ‘segreti di stato’

Il caso della giornalista Gao Yu, condannata a 7 anni di prigione per aver violato 'segreti di stato' del Partito, sta causando grande indignazione online.

19 aprile 2015

Nuove norme in Cina criminalizzano l'uso di pseudonimi e avatar nei profili

GV Advocacy

Più di 67,000 account sono stati eliminati dal governo perchè secondo la Nuova Regolamentazione sui Profili Online, l'uso di dati e immagini false è illegale.

14 aprile 2015

La Cina e i ‘matrimoni cooperativi’, cioè le nozze di facciata tra gay e lesbiche

I matrimoni tra gay e lesbiche cinesi sono diffusissimi. Un modo per accontentare i genitori, sposarsi e fare nipoti, eludendo l'ostacolo del riconoscimento ufficiale.

22 marzo 2015

Ancora nessuna notizia delle cinque giovani attiviste femministe sparite in Cina

GV Advocacy

Le femministe cinesi arrestate alla vigilia della Festa della donna sono ancora scomparse e sul web si scatenano campagne online straordinarie per il loro rilascio.

18 marzo 2015

“No al sangue per la vanagloria!” proteste ad Hong Kong durante la Fiera della Pelliccia

Hong Kong è il polo mondiale del commercio delle pellicce, richieste dai ricchi cinesi. Sul mercato dilagano anche prodotti economici ricavati da animali veri torturati.